>> lunedì 18 maggio 2009

SUA MAESTA' IL WHISKY - L'ACQUA DI VITA CHE SCALDA IL CUORE

La varietà del clima, l'aria pura, l'acqua che scorga dalle sorgenti, insieme ad altri elementi naturali contribuiscono a creare l'unicità di questo nobile superalcoolico prodotto in Scozia da tempi immemorabili.


L’orzo, che viene coltivato tra queste colline verdissime, viene essiccato, torbato e distillato, e infine invecchiato in botte di rovere, per poi divenire la famosissima bevanda nazionale della Scozia : il Whisky...


Il termine whisky designa solamente il distillato prodotto in Scozia, per quello prodotto altrove (anch'esso ottimo, come Irlanda, Canada, Stati Uniti) si scrive Whiskey


I PRINCIPALI TIPI DI WHISKY - SINGLE MALT WHISKY


Il Single Malt Whisky , il più vecchio, è considerato la più nobile versione di whisky scozzese perché è ottenuto esclusivamente dal malto d'orzo e proviene da una singola distilleria. L'età deve superare sensibilmente il minimo stabilito dalla legge (3 anni) per meritare il nome di Single Malt whisky.


I Single Malt whisky non sono prodotti economici, tutt'altro : ma considerato l'altissimo livello qualitativo, sono soldi ben spesi (Glen Grant, Glenlivet, Glenfiddich).


Il Single Malt Whisky è migliore degustato da solo a temperatura ambiente - no al ghiaccio


BLENDED SCOTCH WHISKY


Decisamente più comune ed economico, il Blended Scotch Whisky viene prodotto attraverso la miscela di ottimi whisky diversi, di malto e di grano. (Chivas, J & B, Ballantine's).


L'età deve superare i tre anni di invecchiamento in botte di rovere. Il whisky blended va bene anche con ghiaccio e nei drink, con un'eventuale aggiunta di acqua per abbassare l'alta gradazione alcolica e per meglio distinguere i ricchi profumi presenti nel whisky.

0 commenti:

Il Tempo ora ad Edimburgo...

  © Blogger templates Palm by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP