>> lunedì 2 novembre 2009

Il 23 Novembre esce il suo primo album...

Susan Boyle, una favola moderna

image

...sicuramente avete sentito parlare di Susan Boyle... o forse no

Allora immaginatevi un programma come X Factor sul cui palcoscenico sale una casalinga 47enne, un po bruttina e timida. Immaginatevi i commenti tra il divertito ed il sarcastico di giurati e pubblico in sala, pronti a priori a seppellire sotto un mare di sorrisini e battute ironiche la povera malcapitata.

Ecco, ora pensate alla sorpresa dei presenti quando inizia a cantare, ed arriva una voce quasi celestiale, bella, profonda, intonata. Lei è Susan Boyle, 47 anni, Scozzese... la protagonista di questa favola moderna...

Ecco il video di quella serata (l'11 Aprile, visto da oltre 77600000 di persone) :
Qui per il video ( potete cliccare sulle frecce sopra al video per rimpicciolirlo)
All'inizio parla in inglese dietro le quinte, perciò volendo si potrà mandare a ca. 1:00 min.

Ha cantato I Dreamed A Dream, presa dal Musical "Les Misérables". Difficilissima.

Mi piace quest'articolo che uscì in quei giorni (Aprile 2009)

...Ma ecco la vicenda che precede il suo straordinario successo...
Susan Boyle nasce nel 1961 a Blackburn, un paesino scozzese di appena cinquemila persone, a circa venti miglia da Edinburgo.

Di origini umili, la più piccola di 9 fratelli... non particolarmente brillante a scuola... ma coltivava già l'amore per la musica ed il canto. Prese qualche lezione privata da un voice coach, Fred O'Niel e fece innumerevoli piccole esibizioni... che non lasciarono altro strascico se non quello della meraviglia di quei modesti pubblici paesani, che rimanevano a bocca aperta davanti a quella voce così pulita, cristallina, ...insomma nulla sembrò anticipare l'insapettato successo futuro...

Fece anche del volontariato e, quando suo padre morì nel 1990, Susan, rimase al fianco della madre e fu proprio sua madre ad incoraggiarla e spingerla a coltivare il suo talento.
Ma Susan non seguì i consigli di sua madre ritenendo che i cantanti venissero selezionati in base al loro aspetto fisico, piuttosto che per le loro abilità canore.

Nel 2007 sua madre, a 91 anni, morì e fu proprio in nome di sua madre che Susan decise di affrontare i suoi timori, e sottomettersi alle selezioni di Britain's Got Talent.

Così, l'undici aprile del 2009, Susan si presenta alle selezioni...ed è incominciato il sogno...
E ora questa signora Scozzese con la voce da usignolo sta per pubblicare il suo primo album dal titolo "I Dreamed a Dream". Il lead single si intitola “Wild Horses”, una cover dei Rolling Stones, (brano del 1971 dall'album “Sticky Fingers”).

Nonostante l’album debba ancora uscire, è comunque il più venduto di tutti i tempi nella prevendita di Amazon.com...

Non esiste ancora una tracklist ufficiale, ma sembra che il disco comprenda delle cover tra cui:
I Dreamed a Dream
Memory
Cry Me a River
You’ll See
Wild Horses

Ascoltiamola qui con la sua interpretazione di Wild Horses (il nuovo singolo, appena uscito)...

0 commenti:

Il Tempo ora ad Edimburgo...

  © Blogger templates Palm by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP