>> sabato 1 maggio 2010

La Festa di Beltane e le sue antiche usanze pagane...

Nella notte tra il 30 aprile ed il 1 maggio ci sono stati gli spettacolari festeggiamenti di Beltane ad Edimburgo, festa che fa rivivere gli antichi riti pagani svolti durante il primo giorno d'estate che era il 1 maggio (vedere post precedenti).
Ma vediamo qualche altra usanza che le famiglie seguivano in questa giornata di festa tanti anni fa... alcune delle quali rispettate tutt'ora...

le focacce " bannock"

I Beltane Bannocks : Il pane che veniva mangiato la vigilia di Beltane per inaugurare prosperità durante la stagione estiva... pane che si prepara tutt'ora e che si può gustare in qualsiasi giorno dell'anno... Veniva preparato con un impasto a base di farina d'avena che poi veniva posto su di una lastra di pietra ben calda messa sulla brace del camino. Poi posto la ricetta... si può tranquillamente cuocere in padella o in forno se qualcuno avesse voglia di provarla.

Rowan by kevinzim.
Sorbo selvatico

Holly Gathering Wood

Così come l'agrifoglio per tradizione viene utilizzato per addobbare la casa nel periodo natalizio, il sorbo veniva utilizzato durante la festa di Beltane... rami di sorbo selvatico venivano raccolti e usati per decorare l'interno delle case ed appesi sopra l'architrave della porta... anche quella della stalla e del fienile. Rami poi venivano intrecciati per formare cerchi dove pecore e agnelli venivano fatti passare la mattina e di nuovo la sera di Beltane. Ramoscelli venivano fissati con del filo rosso alle code delle mucche nel momento in cui venivano portati al pascolo... questi sono solo alcuni degli innumerevoli utilizzi del sorbo selvatico in questa giornata di festa per proteggere persone e animali.

Open Fire by El Struthio.
Il Fuoco Sacro


La sera in cui si accendeva il fuoco sacro di Beltane, ognuno spegneva il proprio focolare domestico e una volta finiti i festeggiamenti, si tornava a casa con una torcia accesa con questo falò e si riaccendeva il proprio camino di casa.

St Anthony's Well
Sopra e sotto : St. Anthony's Well (il Pozzo Sacro)

La mattina del 1 maggio era abitudine visitare i pozzi magici o sacri... i quali poteri erano particolarmente potenti in questa giornata... abitudine tutt'altro che superato : ci sono pellegrini che vanno a bere l'acqua purissima del "Cloutie Well", vicino ad Inverness in questa giornata (poi ve ne parlerò meglio in un altro post). Ma se state ad Edimburgo, potete visitare il pozzo sacro di St. Anthony vicino ad Arthur Seat, ed esprimere un desiderio come fanno in molti.

Il nome del futuro sposo...

Le ragazze mettevano una lumaca sotto un'insalatiera posta sul tavolo la sera del 30 aprile, e la mattina seguente, cercavano di scoprire il nome del futuro marito dai segni lasciati dal mollusco...
oppure scavavano una buca in giardino e la mattina seguente se all'interno della buca ci fosse un animaletto vivo indicava matrimonio ; un animaletto morto indicava vedovanza e nessun animaletto... nessun matrimonio!!

Ribbons of the Maypole
Il Palo di maggio

May Queen (Regina di Maggio)

La mattina del 1 maggio c'era anche la usanza dei festeggiamenti e balli intorno al May Pole (Palo di maggio). Ma nell'antichità si usava un albero abbattuto poco prima della festa, dove erano stati tagliati i rami laterali, lasciando la cima verde. L'albero veniva poi adornato con foglie, fiori e nastri e portato attraverso le vie della città fino al luogo sacro, accompagnato da una fanciulla, per l'occasione eletta Regina di maggio e che indossava una corona di fiori intrecciati. Una volta conficcato il palo nel terreno, iniziava la festa con balli tradizionali e tanta musica.

Magic Dew on May 1(Rugiada magica del 1 maggio)

E per le ragazze che volevano mantenere la loro bellezza intatta per tutto l'anno, si usava uscire la mattina presto del 1 maggio e lavarsi il viso con la rugiada... Il quotidiano di Glasgow "Daily Record" riporta : "Circa 200 giovani donne si recarono in cima ad Arthur's Seat, Edimburgo per lavarsi il viso con la rugiada di maggio (articolo del 2 maggio, 1934). Arthur's Seat (bellissima collina di 800 mt.) era il luogo sacro, dove nell'antichità si svolgeva la Festa di Beltane ad Edimburgo.

4 commenti:

La Zia Artemisia 3 maggio 2010 21:59  

Beltane è la festa del Risveglio, dell inizio della metà Luminosa., e anche noi qui l'abbiamo festeggiata^^. Hai scritto un post bellissimo e zeppo di notizie che non sapevo!
Grazie per averle condivise^^


ps domattina ti spedisco la fatina^^
la Zia Artemisia

Mariabei 3 maggio 2010 23:27  

@La Zia Artemisia - Grazie per i complimenti... e non vedo l'ora di abbracciare la mia fatina magica :-)

Methos 4 maggio 2010 01:03  

l'usanza di lavarsi il viso con la rugiada l'avevo letta da qualche parte,ma non ricordavo si riferisse al primo maggio! e le altre sono davvero delle "chicche" che non sapevo! *.*
MARY,MA NE SAI MIIIIIILLEEEEEEEEE!!!! grandissima -__^

Spyke 5 maggio 2010 19:55  

CIAO MARIABEI, COMPLIMENTI I TUOI POST SONO SEMPRE SPETTACOLARI E SCRITTI CON IL CUORE! ...QUESTA FESTA DEVE ESSERE BELLA VIVERLA DAL VIVO! CIAOOO :-)

Il Tempo ora ad Edimburgo...

  © Blogger templates Palm by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP