Le Selkie delle Orkney Islands - Isole Orcadi

>> mercoledì 22 settembre 2010

La tradizione orale Scozzese racconta che le selkie siano meravigliose creature marine... delle foche che nelle notti di luna piena possono trasformarsi sia in splendide donne che in uomini altrettanto affascinanti...


Queste racconti hanno origine nelle Isole Orcadi (Orkney Islands), isole a nord della Scozia, e "selkie" significa semplicemente foca nella lingua locale.


La magia delle selkie risiede nella loro pelle. Togliendosi questa magica pelliccia, loro prendono sembianze umane, ma devono stare attenti, poiché se la smarriscono o gli viene rubata, resteranno bloccati nel loro corpo umano finchè non la ritrovino. Per questo, se vengono disturbati mentre sono in spiaggia, reinfilano in fretta la loro pelle e tornano fra la sicurezza delle onde!

Scuthvie Beach, Sanday, Isole Orkney - Foto Flickr

Ma se lasciati tranquilli, passano il tempo ballando su spiagge solitarie al chiar di luna, oppure prendono il sole sugli scogli...

La donna selkie è molto ammaliante agli occhi degli umani, e se un uomo trova e nasconde la pelle lasciata da una selkie femmina, questa diventa in un certo qual modo in suo potere e si trasformerà in una moglie fedele e premurosa. Ma avrà sempre nostalgia del mare, e spesso osserverà l'oceano con desiderio... E se un giorno ritroverà la sua pelle il richiamo del mare sarà troppo forte e scapperà, delle volte portandosi dietro anche i figli... lasciando il marito a rimpiangere per tutta la vita il suo amore perduto...


I selkie maschi, una volta trasformati in uomini, sono estremamente affascinanti, e riescono a sedurre le donne umane con poteri di seduzione quasi magici. Non si fanno alcun scrupolo, una volta tolta la loro pelle ad andare in cerca di donne umane insoddifatte, sia sposate che non.

Se invece, una tale donna umana vuole entrare in contatto con un uomo-selkie, deve seguire un rito specifico. Durante l'alta marea deve recarsi sul bagnoasciuga e versare sette lacrime nel mare. A questo punto l'uomo-selkie esce dal mare, si toglie la sua magica pelle di foca, e va alla ricerca di questo amore "illegittimo".

Sebbene i selkie maschi spesso corteggino le donne umane, è raro che abbiano con loro delle relazioni durature. Essi preferiscono scatenare temporali e danneggiare le navi dei cacciatori di foche, per vendicarsi di questo massacro indiscriminato!


Le Isole Orcadi... forse il luogo dove i racconti, le leggende e le tradizioni antiche sono più forti rispetto al resto della Scozia... dove, un tempo, le serate invernali si trascorrevano tra famiglie ed amici riuniti davanti al focolare, ad ascoltare canti, favole e filastrocche del racconta storie... uno di quei luoghi speciali, dove è così bello farsi travolgere dalla magia!

Altri post sulle Isole Orcadi :

Italian Chapel - Cappella Italiana delle Orcadi, un luogo che parla d'amore...

6 commenti:

Gabe 23 settembre 2010 07:45  

Mariabei, riesci sempre ad incantarmi. Felice giornata colorata

Giulia 23 settembre 2010 15:48  

La Scozia è uno dei paesi che voglio visitare, questa leggenda che hai scritto è molto affascinante e mi crea il bisogno di andare un giorno su queste isole, se ci sarà magia...la sentirò!
Baci
Giulia

Sonia Ognibene 23 settembre 2010 16:39  

Ignoravo queste leggende... grazie Mariabei.
E' bello scoprire sempre cose nuove!

Vittoria A. 23 settembre 2010 23:40  

Ciao, non conoscevo queste leggende. E' sempre bello passare da te, si scoprono cose magnifiche e si vedono immagini che trasmettono poesia.

Folletto del Vento 24 settembre 2010 08:37  

Da oggi guarderò il mare con occhi diversi.

Mariabei 5 ottobre 2010 15:00  

@Gabe - Grazie, troppo gentile :-)
Un affettuoso saluto

@ Giulia - Vale davvero la pena visitare questa meravigliosa terra... e farsi travolgere dalla sua magia
Un bacio soffiato

@ Sonia Ognibene - Io adoro queste leggende e racconti popolari... secondo me c'è sempre un fondo di verità...
Baciotto

@ Vittoria - Ti ringrazio per queste deliziose parole...
A sweet hug, my friend

@Folletto del Vento - Buona idea! Anch'io guardo il bosco con occhi diversi da quando ti seguo...
Un abbraccione

Il Tempo ora ad Edimburgo...

  © Blogger templates Palm by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP