>> mercoledì 6 ottobre 2010

Bagni pubblici...



Necessari, quando si è in vacanza... soprattutto quando capita di uscire la mattina e rientrare la sera, e magari scoccia dover entrare in un bar a chiedere un caffè per poter utilizzare la toilette.

Gli Scozzesi vanno molto fieri dei loro bagni pubblici... si trovano un pò ovunque e sono quasi sempre gratis... E salvo qualche eccezione, li troverete puliti, attrezzati ed efficienti...
Questo anche grazie alla gara annuale, dove vengono assegnati onorificenze e premi a quelli migliori presenti sul territorio scozzese, con tanto di cerimonia ufficiale.

Ogni anno aumentano i partecipanti, che vanno dalle grandi città ai piccoli villaggi, fin negli angoli più remoti. Vengono presi in considerazione vari fattori... l'efficienza, la pulizia, il design, la gentilezza dei custodi ecc... ed infatti, esiste anche il premio per il miglior custode dell'anno!

Oltre ai bagni pubblici, vengono assegnati premi ai migliori bagni presenti in ben altre 60 categorie... nelle biblioteche, nei fast food, nelle scuole, nei bar... persino nei mortuari!
Qui sotto ho messo un pò di foto, trovate in rete e scattate da turisti, durante i loro viaggi in Scozia. (Cliccando si possono ingrandire quasi tutte le foto)

Uno eco-friendly con un pannello solare e mini generatore eolico per la luce a Loch Leitir Easaidh


Un angolo del bagno delle signore alla Distilleria di Glenfiddich - Foto Flickr

Bagni vittoriani, Rothesay

Gli storici bagni d'epoca vittoriana al molo di Rothesay, sull'Isola di Bute, un'ora e mezzo ad ovest di Glasgow (foto sopra e sotto). Sono stati costruiti nel 1899. Tra lavandini in marmo, ceramiche a mosaico e belle tubature di rame a vista, direi che, se state da queste parti, vale la pena entrarci anche solo per vederli... Sono bagni per uomini, ma se non c'è nessuno il custode fa entrare le donne a dare una sbirciatina...


Stranezze... Fort William

lavandini scenografici...
... quello scolpito

... a fontana

... decisamente eleganti
I bagni della Galleria D'Arte a Dundee (sopra)

Molto tradizionale - Kyle of Lochalsh...

Uno scorcio del bagno degli uomini, pieno di fiori a Dunbar, East Lothian

Doppi al Cameo Bar, Edimburgo

Quelli colorati della Galleria d'Arte Dean, "Dean Gallery", Edimburgo

Con moquette di tartan...

Bagni eleganti al municipio di Edimburgo

bagno pubblico - North Berwick
Per finire, qualche premio vinto, esposti nei bagni pubblici di North Berwick...

14 commenti:

Sonia Ognibene 8 ottobre 2010 17:45  

Nooo, questa non la sapevo proprio!!!
Se penso a quelli che troviamo noi in autostrada, mi assale un senso di... nausea, sì, chiamiamola nausea, va!
Ciao carissima.
p.s. Le foto sono al solito bellissime.

Folletto del Vento 9 ottobre 2010 09:17  

Guarda che anche da noi esistono gli "oscar toilette", solo che invece di assegnarli ai gestori, vengono dati a chi riesce ad utilizzarli ... a volte occorre avere tanto coraggio!

Cinzia 9 ottobre 2010 12:06  

Ciao, nn sapevo tutte queste cose....
Ogni volta che passo di qua mi vien voglia di rifare la valigia e tornare nella magnifica Scozia!
Cinzia

Roberta 9 ottobre 2010 12:37  

Sono favolosi!! Davvero. E non sapevo che facessero le competizioni e dessero i premi ai "migliori". Comunque, pur senza arrivare a queste meraviglie di arredamento/ingegneria idraulica visti nelle foto, è vero che io e le mie amiche ci siamo trovate benissimo con i bagni pubblici durante i nostri 15 giorni in Scozia. Sempre presenti e disponibili, dalla cittadina più grande ai luoghi più sperduti.
Ma all'estero, nei paesi del nord, soprattutto, è cosi :) Altro che l'Italia.

Meb 11 ottobre 2010 17:25  

nooo,dai...questa mi mancava!!
Io non li ho trovati così scenografici, ma è proprio vero che sono puliti e ben tenuti!
Baci

Lisa Petrarca 12 ottobre 2010 19:09  

Wow great pictures & I can honestly say I've never seen purple toilets!LOL!

Sciarada 13 ottobre 2010 11:09  

Uguale uguale come in Italia! Sembrano opere d'arte e non bagni!

Ninfa 13 ottobre 2010 16:11  

Il motivo per cui qui nella mia città hanno chiuso già da tempo i bagni pubblici, è sicuramente perchè non erano certo "puliti, attrezzati ed efficienti"! E pensare che sarebbero più che necessari...Interessante la tua carrellata di foto: quelli doppi mi hanno davvero divertito (per accorciare le file di gente in attesa, si entra due per volta?!) e quelli di Kyle of Lochalsh mi hanno richiamato alla mente un "passaggio" non proprio piacevole da quel luogo, mai visti tanti pappataci! Ciao, Mariabei!

Spyke 13 ottobre 2010 20:21  

FANTASTICI! certo che in scozia non lasciano nulla al caso! meritano si di essere visitati! ciao e buona serata!
p.s. chissa' un giorno andro' a visitare questa meravigliosa terra! :-)

Gabriella 17 ottobre 2010 08:03  

Evviva la Scozia, quante cose si scoprono sul tuo blog, non tralasci assolutamente nulla di questo stupendo paese.

Sul mio blog dei premi c'è una "staffetta" per te.

Buona domenica Gabriella

Sesè 17 ottobre 2010 14:03  

Che meraviglia i Paesi del Nord Europa... Il tuo blog mi piace tantissimo e, visto che al momento non mi è possibile viaggiare, lo farò attraverso te :))
Grazie per esserti unita ai miei lettori, mi fa immenso piacere!
A presto!
Sesè

Vittoria A. 20 ottobre 2010 15:30  

Che belli, a dire la verita' questi non li avevo mai visti. Pero' e' vero che qui ci sono bagni ovunque, lo noto soprattutto quando vado in Italia e non se ne trovano mai. La Scozia e' sempre piu' bella!

ste 22 ottobre 2010 13:55  

fantastico!
amo la scozia e leggo continuamete il tuo blog è meraviglioso grazie a te ogni volta si scoprono cose nuove...
veramente complimenti e grazie di cuore...

Iride Libera 24 ottobre 2010 15:22  

Che genialata! Creare un concorso è il modo migliore per spingere all'efficienza! Davvero un'idea brillante, e i bagni nelle foto sono fantastici.
I tuoi post sono sempre interessantissimi :D

Il Tempo ora ad Edimburgo...

  © Blogger templates Palm by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP