>> venerdì 26 febbraio 2010

Quirky beach huts...
Coldingham Bay (costa sud-est della Scozia)

Beach Huts da Dave Cleghorn.

Cabine da spiaggia... molto originali

coldingham_bay-1.jpg picture by mariabei

Altre immagini della baia... Coldingham Sands (il nome della spiaggia)

0702february-1.jpg picture by mariabei
Kayaking

Coldingham è un antico villaggio rurale con una rinomata baia ornata da tante colorate cabine da spiaggia, oltre 50, ognuno diversa dall'altra... alcuni lì da 100 anni!! In una bella giornata si possono trovare oltre 1000 persone in spiaggia, tra bagnanti e surfers!! Infatti questa zona è ottima per il surf e kite surf. Ma se preferite camminare... si possono fare anche delle splendide passeggiate panoramiche in zona.

Clicca per webcam (visibile di giorno)

Read more...

>> giovedì 25 febbraio 2010

...fancy some cake with your coffee?

The Fruitmarket Gallery Cafè - Edimburgo (vicino Stazione e Royal Mile)

Fruitmarket Gallery Cafe; Photo: Fruitmarket Gallery

Cafè all'interno della Galleria d'Arte

11167716-1.jpg picture by mariabei
cliccare x ingrandire

si dice che fanno i miglior brownies di Edimburgo
...e la torta al rabarbaro, una vera delizia!!

Brownies (immagine presa da Google)

Si trova all'interno della rinomata Galleria d'Arte Moderna indipendente - C'è anche una Libreria d'Arte e di Cultura Contemporanea


Si può anche pranzare - tutto fresco e preparato al momento... zuppa del giorno, insalate varie, panini, ma anche specialità di pesce con salmone, gamberetti e trota, oppure piatti orientali con riso, curry ecc...

L'immancabile Menu del giorno... i piatti variano a seconda della stagione

Panini per bambini con ripieno a scelta

Pranzo dalle 11:30 - 16:00 (qualsiasi cosa sul menu)
Fra le 12:00 - 14:30 (orario di punta), spesa minima di £7 a persona

Se volete pagare con la carta di credito la spesa totale deve essere di almeno £7.50


Orario del cafè
Lun. - Sab. : 11:00 - 17:30
Dom. : 12:00 - 16:30

Galleria d'Arte Moderna
(cliccare x ingrandimento)

Photo


Orario della Galleria d'Arte (ingresso gratuito)
Lun. - Sat. : 11:00 - 18:00
Dom. : 12:00 - 17:00

Indirizzo
The Fruitmarket Gallery Café
The Fruitmarket Gallery
45 Market Street
EDINBURGH

Read more...

>> domenica 21 febbraio 2010

Villaggi da cartolina...
Crovie, Aberdeenshire

Crovie è un piccolo villaggio nella contea di Aberdeen con un'unica fila di case. La strada davanti alle abitazioni è talmente stretta da non consentire il passaggio alle macchine che vengono lasciate all'inizio del villaggio.

Read more...

Questa immagine ha un qualcosa di fiabesco...
Lang Craigs - Dumbarton

CastleOvertounHouseandgroundsfro-4.jpg picture by mariabei

... Cliccate per vedere che spettacolo!!
Si vede anche il castello di cui ho parlato nel post precedente.

Read more...

>> sabato 20 febbraio 2010


4368109143_16e2b274da-1.jpg picture by mariabei

Troppo bello questo cane... creato con gli stivali della linea Ness Clothing

Read more...

>> giovedì 18 febbraio 2010

Il bellissimo giardino giapponese di Lauriston Castle...


Edimburgo, Lauriston Castle
Lauriston Castle

All'interno della tenuta di Lauriston Castle, Edimburgo (12 ettari di parco e giardini di grande pregio) troviamo Kyoto Friendship Garden (il giardino giapponese dell'amicizia) - un gioiello poco conosciuto

Inaugurato nel Agosto del 2002. E' uno dei giardini giapponesi più grandi dell'UK.


Nei giardini giapponesi non mancano mai 3 elementi : acqua, roccia e verde...

L'acqua significa vita, e deve scorrere da est ad ovest, come il sorgere e tramonto del sole.
Le rocce formano un punto di pace nel giardino.
Il giardino deve essere sempre verde, tutto l'anno, con poche fioriture, limitati soprattutto alla primavera (azalea, rododendro, camelia...)


La ghiaia simboleggia il mare e le rocce che ci stanno sopra... le isole

LauristonCastle016-1.jpg picture by mariabei

Affascinante in ogni stagione... con i suoi mille colori in continuo cambiamento

FriendshipGarden5-1.jpg picture by mariabei

E' il posto ideale per allontanarsi per un pò dalla confusione della città e rilassarsi in un'ambiente orientale... e magari fare un picnic, o leggere un buon libro.
Ci sono 2 gazebi in bamboo, uno dei quali gode di una vista spettacolare sul Forth.


Nonostante si trova a pochi minuti dal centro di Edimburgo, c'è normalmente poca gente... ma chi conosce questo posto lo frequenta abitualmente ( ma anche il parco e gli altri giardini) e vi assicuro che piace molto anche ai bambini che si divertono ad esplorare ogni angolo. E' davvero un'ottima scelta per chi abbia voglia di trascorrere un pò di tempo immerso nella natura.



Ingresso e parcheggio gratuiti... per tutti gli spazi esterni (solo l'ingresso al castello è a pagamento). E' una bellissima alternativa ai Giardini Botanici.
I cani non possono entrare e neanche i ciclisti in bicicletta... insomma è davvero un luogo per rilassarsi e meditare.

Da visitare tutto l'anno...

E' accessibile ai disabili. C'è anche una rampa dietro uno dei gazebi che facilita l'ingresso. Da ricordare che essendo un giardino giapponese, i sentieri non sono perfettamente in piano.

Sotto : Qualche immagine del parco e di una partita di croquet. Al minuto 2:00 si vede il giardino giapponese


Info
Lauriston Castle,
2a Cramond Road South, Davidson’s Mains,
Edimburgo
Tel: 0131 336 2060

Read more...

>> martedì 16 febbraio 2010

Seacliff


Tantallon Castle (Qui per il post) a sinistra, l'isola di Bass Rock a destra.


Seacliff è una spiaggia privata vicino a North Berwick (Qui per il post) - Costa £2 entrarci con la macchina, ma se parcheggi fuori e scendi a piedi è gratis. E' un posto delizioso con panorama mozzafiato, di solito molto tranquillo.

seacliff-beach-5-1.jpg picture by mariabei
... dalla sabbia fina e bianca

... e con il porticciolo più piccolo delle isole britanniche, 2 mt. di larghezza all'ingresso, e può accogliere un unico peschereccio.

[Seacliff]

Read more...

>> lunedì 15 febbraio 2010

Mangiamo Indiano, spendendo poco...

Si parla molto bene di questo ristorante...
in poche parole... Buon cibo, personale amichevole, bel decor e un'atmosfera tranquilla


Si trova a pochi minuti a piedi da Princes Street e dal Royal Mile, vicino al Festival Theatre e al National Museum of Scotland - ingresso gratuito, ( Mappa) Bellissimo museo per tutta la famiglia... approfittate di una giornata di pioggia...da passarci ore e ore. (Qui per il post) Magari passate la mattinata al museo e poi andate al ristorante...

Il ristorante offre un pranzo a buffet a £6.85 (potete fare il "bis") tutti i giorni dalle 12:00 alle 15:00. Varie specialità indiane a base di carne, pesce e verdura. Ottima varietà di piatti anche per vegetariani. Incluso nel prezzo una bevanda analcolica e per finire gelato e tè/caffè.

Per il prezzo che si paga si mangia benissimo.

Il tavolo con la varietà di piatti di carne, con tanto pollo e agnello... ma c'è anche pesce

Piatti vegetariani

Qualche loro specialità
Piatti vegetariani
Vegetable Pakora - frittelle di verdure con farina di ceci
Sabzi Makhani - mix di verdura con salsa piccante
lentil dahl - zuppa di lenticchie (sotto)
red-lentil-dhal-large-1.jpg picture by mariabei

Con carne
Chicken Tikka bhuna - Pollo marinato e grigliato con salsa alle herbe aromatiche
Lamb Madras - agnello cucinato in salsa piccante
Chicken korma - un curry di pollo aromatico, con cocco, mandorle e zenzero (sotto)
curry2-1.jpg picture by mariabei

Il pranzo a buffet comprende :

Una bevanda analcoolica
Potete scegliere tra antipasti, primi e secondi piatti, con condimenti vari per il riso. Ottimi piatti vegetariani.
Tè/Caffè oppure gelato
£6.85 a persona/adulti
£3.50 per bambini sotto i 10 anni
Bambini sotti i 3 anni mangiano gratis
Studenti £6.00

(Il vino della casa costa £11.00)

Orario del pranzo a buffet : 12:00 alle 15:00

Dalle 17:00 alle 18:30 c'è la cena pre-teatro di 3 portate al prezzo di £9.55, e poi la sera, cena à la carte.
In Scozia si mangia presto. Solo in pieno centro trovi qualche ristorante con cucina aperta fino a tardi, ma meglio controllare prima...
Questo perché dopo cena normalmente ci si sposta in un altro locale, tipo pub, oppure si va a vedere qualche spettacolo.

Indirizzo
10 Drummond Street, Edimburgo
tel 0131 558 8014

Read more...

>> sabato 13 febbraio 2010

Un pub un pò fuori dagli schemi, a cominciare dal proprietario...

Ci sono un'infinità di pub ad Edimburgo... non riuscirei mai a parlarvi di tutti, perciò scelgo quelli che per me, per un motivo o un altro, spiccano (...un pochino) in mezzo agli altri...

The Waverley
Waverley-2.jpg picture by mariabei

Non si ha sempre voglia di stare nei pub chiassosi... e allora senza allontanarci dal "Sacro" Royal Mile, andiamo giusto dietro l'angolo, di fianco al "World's End" pub, Qui x la Mappa al 3-5 Mary's Street ed entriamo nel Waverley, un tipico "Old Man's Pub" dalla facciata gotica.

The Waverley pub, Edinburgh
Il piano inferiore

... appena varcata la soglia, si ha la netta sensazione di essere catapultati indietro nel tempo... diciamo negli anni '20, / '30 : E spesso la musica trasmessa risale a quegli anni, per esempio : Billie Holiday , ma anche Woody Guthrie (qui anni '40). E non manca neanche qualche colonna sonora disney, sempre di diversi anni addietro.

Ha uno stile "old fashioned" (retrò) molto particolare... decisamente bohemian con le sue pareti tinteggiate di rosso e tappezzate da poster del fringe festival di Edimburgo, alcuni risalenti anche agli anni '70.
Disposto su 2 piani, quello inferiore con il bancone a forma di ferro di cavallo, e quello superiore invece che richiama l'interno di una nave. Il pub organizza serate di musica dal vivo, di genere folk, serate di cantastorie oppure di lettura e quiz di poesie, ed è qui sopra che si esibiscono.

Waverly Bar - Edinburgh
Il piano superiore

Credo che sia l'unico pub esistente dove lo spazio dietro al bancone supera quello riservato ai clienti!!

Si dice che sia per evitare il sovraffollamento del locale!! Vi ricordate che si viene qui per una serata tranquilla...

E al proprietario la tranquillità piace davvero, e se il pub è troppo pieno (per i suoi gusti...) si alza e semplicemente va a chiudere la porta per non far entrare altri!!

Il locale emana una vera sensazione di calma... ottimo per bere qualcosa, fare 4 chiacchiere, ma anche leggere un pò, o semplicemente guardare i vecchi poster, cartoline ed altri artefatti sui muri. Per non parlare delle foto della famiglia reale... il proprietario ne è ossessionato.

Ed è, se non l'unico, uno dei pochissimo pub "privati" in tutta Edimburgo, nel senso che non fa parte di quelle catene di pub che appartengono ai grandi produttori di birra.

Il personale è cordiale ed efficiente.
La clientela è composta dalle persone più disparate, ma soprattutto da tipi un pò fuori dagli schemi : studenti, ma non studenti tipici, poi personaggi un pò eccentrici/artistici, ma anche da pensionati, insomma... è un ritrovo con carattere. Certo non è il locale più chic per giovani"'burghers", e non vuole nemmeno esserlo... e forse proprio per questo piace!!

The Waverley non ha una vasta gamma di bevande alcoliche ma ha prezzi molto ragionevoli... e poi le patatine sono gratis... La loro birra Tennent's ha un sapore ottimo, senza quel retrogusto un pò amarognolo che si sente spesso. I gin e tonic arrivano con fettine di limone, (una cosa ormai superata altrove) e la birra viene servita nei tradizionali boccali con il manico... mitico!!
Certo, qualche varietà di ale e whisky di malto in più sarebbe ottimo. Ma se poi arrivassero troppi clienti?...eh no! E' tutto calcolato!!

Per finire...
The Waverley non cambierà mai ed è giusto che sia così. Una pinta tranquilla in questo pub... magari con il cellulare spento, è un toccasana per l'animo...

... dimenticavo, qui dentro è vietato bestemmiare... davvero un posto d'altri tempi!!

Ecco un video, dove si vedono entrambi i piani del locale
C'è tanta gente perché c'era un incontro Couchsurfing...


Qualcosa sul couchsurfing : Qui

Sito ufficiale : Qui


Indirizzo
3-5 St. Mary's Street
Edimburgo
Tel.0131 556 8855‎

Read more...

>> giovedì 11 febbraio 2010

One for the road...
The last drop

...pub al Grassmarket, il cui nome evoca inequivocabilmente una parte della storia di Edimburgo... quella delle impiccagioni pubbliche...

Click to Zoom

Significa infatti: l’ultima caduta, (nel senso di apertura della botola...), ma attenzione... ha anche un altro significato : l'ultimo goccio, ed infatti, in questo locale, molti criminali, anime innocenti e martiri religiosi consumarono il loro ultimo pasto e soprattutto l'ultimo bicchiere, the last drop appunto, prima di essere impiccati...

last-drop-pub-edinburgh-07-500-r-1.jpg picture by mariabei

...e se ci volete andare ma non ricordate il nome... tranquilli, basta cercare l'insegna appesa ad una trave davanti all'ingresso, raffigurante naturalmente... una forca!!

6677563-1.jpg picture by mariabei

Il punto esatto in cui di volta in volta veniva montata la forca, è ora segnato con una croce di S.Andrea con l'iscrizione : "In questo punto, per la loro fede Protestante, molti martiri e covenanters (presbiteri) morirono".

Nearby Site of the Gallows

Ma torniamo al pub... all'interno disegni di cappi e forche decorano le pareti, tanto per rimanere in tema storico... mentre travi e nicchie lo rendono accogliente e caratteristico... un tipico "cosy Scottish pub"


... e fra l'altro, si mangia anche molto bene…tutto cibo fresco preparato da loro, una scelta veramente ampia, e a prezzi molto accessibili. Vediamo cosa...


Molti piatti tradizionali Scozzesi...naturalmente l'immancabile Haggis con crema di rape e purè di patate, anche in versione vegetariana, con un'ottima salsa al whisky. Ma anche zuppa alla crema di pomodoro... deliziosa!!... tutto nella foto sopra. E poi molti altri piatti tradizionali a base di carne e pesce.

...ma non preoccupatevi... se vi piacciono altri generi, trovate anche i nachos (patatine di mais), con guacamole ( salsa messicana a base di avocado), jalapenos (peperoncini piccanti), il tutto condito con panna acida e salse varie... (nella foto sopra)

SteakandGuinnessPie2500-1.jpg picture by mariabei
...Sformato di carne alla Guinness

...Patate grandi al forno con vari ripieni

... e poi piatti internazionali : pasta, lasagna, curry ecc.

Ci sono vari pub nella zona del Grassmarket che si sono ispirati a questi avvenimenti del passato, ma direi che questo è il più autentico e semplice, quello meno kitsch... poi un buon segno è vedere se è frequentato da gente del posto, e qui ci viene...

Nei fine settimana è sempre molto affollato perciò se andate presto è meglio!!

Indside The Last Drop

Indirizzo
74 - 78 Grassmarket
Edinburgh EH1 2JR

Telefono 0131 225 4851
Orario d'apertura Lun. - Sab 11:00 – 1:00 (la cucina è aperta fino alle 21:00)
Dom. 12.30 – 1:00 (cucina aperta fino alle 19:30)

P.s. naturalmente ci vive anche un fantasma... pare che sia di una ragazza che abitava nel palazzo tantissimi anni fa. Il personale del pub, spesso gente di passaggio che si ferma a lavorare durante il periodo estivo, quando si trova da solo giù nella cantina, si sente chiamare piano piano per nome...

Read more...

>> venerdì 5 febbraio 2010

One man's junk is another man's treasure!

Una bella usanza tipicamente britannica...

707027212_300554dbda-1.jpg picture by mariabei
Bagpuss charity shop

Se siete venuti in vacanza in Scozia quasi sicuramente siete entrati e avete indugiato in un charity shop.... e se ci vivete(in Scozia), sicuramente è diventata una piacevole abitudine, se non una vera e propria dipendenza!!

I Charity shops sono negozi di beneficenza, che raccolgono merce di seconda mano, gentilmente donate dai cittadini, per poi rimetterla in vendita a prezzi piu’ che stracciati.

All'interno si può trovare di tutto, dai vestiti alle scarpe, dai libri ai giocattoli, dai dvd ai vecchi 33 giri, il tutto a prezzi veramente irrisori.

Love Is In The Air... by the justified sinner.
...una vetrina con una bonanza di ceramic amours, con tanto di cherubino!

Ormai sono una tappa obbligata per chi cerca il bestseller nuovo a 99p, quel film in dvd ormai fuori catalogo ma anche la borsa glamour.

L’intero ricavato delle vendite va in beneficenza (orfani, ricerca, Africa, animali ecc.), inoltre se il negozio è di proprietà del comune... e mi pare che sia sempre così, non pagano l'affitto e il personale che ci lavora è composto da volontari.
Bello vero?

Quindi per voi un divertente diversivo... a fin di bene. E poi mi piace pensare che un bambino povero potra’ studiare anche grazie all’acquisto dei miei ultimi libri e dvd comprati ad Oxfam per £5

...no non sono questi i miei libri

3790136612_6eae9f47f6-1.jpg picture by mariabei
Da fuori non sono mai particolarmente attraenti o glamorous, ma una volta entrati, sbuscicando qua e là potete trovare dei veri e propri tesori, cose rare con un'anima, insomma il fascino di acquistare qualcosa che ha una storia da raccontare.

I vestiti magari non sono come quelli esposti nelle vetrine dei negozi delle cosiddette "High Street", ma gli Scozzesi adorano mixare con disinvoltura il nuovo con il vintage, e personalizzare il proprio stile, casuale o studiatissima che sia.

In ogni caso sono per chi vuole spendere le sue 2 sterline in negozi che le ridistribuiranno secondo il criterio del bisogno e non del profitto...

Poi a secondo della zona in cui si trovano i negozi, i prezzi potranno variare. In una zona esclusiva, troverete merce di qualità migliore, perciò i prezzi saranno leggermente più alti. Ogni negozio ha il suo stile... se non vi piace la merce venduta in uno, provate in un altro... sicuramente troverete quello che fa per voi.

Sotto : A fine Novembre 2009, Mary Portas, guru del fashion retail, ha inaugurato la sua prima charity shop "stile boutique" a Stockbridge, Edimburgo. Ma diciamo che è ancora unico nel suo genere. Io personalmente preferisco i charity shop un pò più alla mano... li trovo più autentici!!


Vi consiglio di affacciarvi anche ai cambi di stagione quando i negozi si riempiono di oggetti di ogni tipo... anche di articoli nuovi donati dai Grandi Magazzini...

Insomma questi negozi straripano di umanità, di esistenze vissute, chessò, una dedica su un libro, una tazzina sbeccata, un rammendo nell'orlo di un cappotto.

La prossima volta che venite in Scozia fateci un pensierino...

Alcuni dei miei preferiti in Edimburgo :

Shelter, 104 Morningside – bei vestiti e molti libri

Shelter
, 134 Nicolson street Newington – minuscolo, ma pieno di cose carinissime

Barnardo’s Vintage
, 116 West Bow, zona Grassmarket – tutto vintage - Questo negozio è presente nella classifica delle 25 migliori charity shops della G.B.
La zona Grassmarket ha vari negozi vintage... in un altro post ve ne parlerò

Oxfam, 204-206 Morningside
Road– un pò di tutto (con sezione vintage) e con un negozio di libri a fianco, sempre di seconda mano.

Anche a Glasgow troviamo uno dei 25 migliori charity shops della G.B. :

Credo che sia uno dei Charity Shops Oxfam più "chic" che ci sia...
Oxfam Milngavie, Glasgow - Vendono un pò di tutto - Gioielli molto belli - Scarpe e vestiti di qualità. Ed ultimamente la lussuosa azienda di scarpe "Jimmy Choo" ha donato 5 paia di stivali favolosi al negozio, prezzati £995... li hanno rivenduti a £250!! Un vero affare per chi è appassionato di calzature!!

Oxfam, Milngavie, Glasgow

Prossimamente pubblicherò qualche foto dei miei acquisti...

Read more...

Il Tempo ora ad Edimburgo...

  © Blogger templates Palm by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP